sabato, Ottobre 1, 2022

La Prima estate: più che un festival, una vacanza. Tutto sulla prima edizione 2022

"La prima estate", il nuovo concept creato dalla D'Alessandro e Galli è più di un festival musicale. A cinquanta metri dal mare nel Parco BussolaDomani del Lido di Camaiore si qualifica sin da ora come l'evento dell'estate, per l'idea originale, l'identità visiva e la connessione tra musica, eventi collaterali e territorio, che darà un impulso importante a tutta la filiera delle attività locali. Sul palco, dal 21 al 26 giugno, date italiane uniche e grandi nomi della musica internazionale, da Duran Duran a Jamie XX, da Anderson .Paak a Courtney Barnett, dai Bluvertigo a La rappresentante di lista. I dettagli, i videoclip degli artisti principali e il programma definitivo

Si è tenuta stamattina a Milano, presso il club Apollo la conferenza stampa del Festival “La prima estate“, nuovo concept della D’Alessandro e Galli, che darà una nuova vita musicale e culturale al contesto versiliese. In programma dal 21 al 26 giugno presso il Parco BussolaDomani del Lido di Camaiore, unirà musica, vacanza e tempo libero. Quattro artisti per ogni sera si avvicenderanno in una location suggestiva a soli cinquanta metri dal mare. Una vera e propria oasi verde che accoglierà appassionati da tutta Europa, per vivere una vera e propria experience.

Avevamo già parlato della line-up provvisoria, raccontandovi un programma di qualità che include nomi del calibro di Duran Duran, The National, Jamie XX e Bonobo, fino a nomi ormai di culto come Anderson .Paak & The Free Nationals e i nomi più gettonati della musica italiana tra cui La rappresentante di Lista, Cosmo e Giorgio Poi.
Rispetto al precedente articolo ci sono altre novità è includono Bluvertigo, Frah Quintale, Sophie and the Giants, Joan Thiele, il producer e beatmaker MACE, i Selton, LNDFK, Ginevra e Corasan feat. Niccolò Cesanelli.

Anderson .Paak, Come Down, Video ufficiale

Tutti gli ospiti de La prima estate si sono dichiarati entusiasti per la partecipazione al Festival, attratti dalla location e dalle bellezze della Toscana.

Ad aprire le danze spetterà alla band argentina El Matò a un Policìa Motorizado, indie band prodotta da Primavera Label, che sancisce una collaborazione tra il festival della D’Alessandro e Galli e il Primavera Sound di Barcellona, modello di riferimento per la kermesse versiliese.

Proprio l’Apollo Club milanese, location per la conferenza stampa, collaborerà con il festival per “La prima estate OFF” aftershow con la direzione artistica di Rollover che dopo la mezzanotte, dal mercoledi al sabato, farà ballare tutti quanti nei club versiliesi ubicati a poche centinaia di metri dal Parco BussolaDomani. Tra i Dj in consolle, Dj Tennis, Cassius e MACE.

El Matò a un Policia Motorizado – La otra Ciudad, video ufficiale

Mimmo D’Alessandro ha raccontato in conferenza stampa la mission del festival, legata al desiderio di intercettare un pubblico che non si accontenta solamente della musica, ma che vuol vivere a pieno il tempo libero dopo due anni di isolamento dove la musica dal vivo è stata fortemente penalizzata: “Una nuova concezione di festival – ha detto il CEO di D’Alessandro e Galli – per la quale riteniamo la Versilia il luogo ideale“.

Già da Marzo il festival ha messo in vendita pacchetti early bird che a prezzi agevolati consentiva di acquistare biglietti per i concerti, soggiorno in hotel e ombrellone sulla spiaggia. Una formula a pacchetti che verrà riproposta nelle prossime settimane sul sito ufficiale www.laprimaestate.it, conviene quindi tenere le antenne ben sintonizzate.
Oltre alla possibilità di godersi la spiaggia per prepararsi alla musica, il festival consentirà di partecipare ad una serie di experience offerte ogni giorno, negli ambiti di sport, arte ed enogastronomia.

Bonobo – Shadows – video ufficiale

Tra gli eventi confermati in tal senso, la cooking class sulla spiaggia e una serie di incontri a tema food e musica, curati da Gennaro Esposito, chef stellato de La Torre del Saracino.

Da ricordare gli appuntamenti alla Santeria Balneare, stabilimento che verrà inaugurato a Giugno e che con la curatela di Santeria S.P.A, ad appena 200 metri dalla venue dei concerti organizzerà colazioni in spiaggia con gli artisti del festival e con altre personalità del mondo della musica.

Duran Duran – Anniversary – Video ufficiale

Il festival Versiliese si qualifica sin da ora come evento dell’estate, per il concept originale, l’identità visiva curata dal grafico Francesco Poroli e la connessione tra musica, eventi collaterali e territorio, che darà un impulso importante a tutta la filiera delle attività locali.

I biglietti per il festival sono in vendita sul sito ufficiale www.laprimaestate.it e anche su Ticketone e Dice. Formule Multi Days da 2 o 6 serate saranno presto rese disponibili, oltre ai biglietti per i singoli eventi.

La rappresentante di Lista – La fine del mondo – Video ufficiale

La prima estate 2022, il programma della prima edizione

21 Giugno – primo giorno

La prima serata del festival è sotto il segno del rock alternativo. The National, una delle band indipendenti più apprezzate dell’ultimo decennio, apriranno La Prima Estate con quella che sarà l’unica data italiana del loro tour europeo. Saranno preceduti dai set live di Giorgio Poi, cantautore italiano della nuova leva, l’australiana Courtney Barnett di nuovo fuori con il recente “Things Take Time, Take Time” e come opening act El Matò a un Policìa Motorizado, la band argentina di Primavera Labels che sancisce la collaborazione con il festival della D’Alessandro e Galli e il Primavera Sound di Barcellona.

Courtney Barnett – if i don’t hear from you tonight, video ufficiale

22 giugno – secondo giorno

Mercoledi 22 Giugno sarà il turno di Bonobo, re del clubbing da Brighton che presenterà i suoni chill del suo ultimo “Fragments”. Sarà preceduto dalla Nu disco francese de L’Impératrice, da Beabadoobee, cantautrice anglo-filippina e da La Rappresentante di Lista, vincitori “morali” del Festival di Sanremo, se si considera il successo incredibile di “Ciao Ciao”, programmata in ogni dove. Veronica Lucchesi, cresciuta in Versilia, si sentirà a casa.

L’Impératrice – L’equilibriste, video ufficiale

23 giugno – terzo giorno

Il 23 giugno è la giornata dei Duran Duran, unico concerto italiano per la storica band britannica, dove presenteranno le numerose hit che li hanno resi famosi lungo quaranta anni. Saranno preceduti dai Bluvertigo, la cui reunion viene celebrata sul palco versiliese. Ci saranno anche gli show di Easy Life, nuovo R&B britannico, Sophie & The Giants, triplo platino per “Hypnotized” pubblicato nel 2020. Aprirà le danze Corasan, producer e Dj italiano dal grande talento che salirà sul palco insieme a Niccolò Cesanelli

Easy Life, have a great day – Video ufficiale

24 giugno – quarto giorno

Anderson .Paak è l’headliner del 24 giugno, con l’unica, imperdibile data italiana. Delizierà gli spettatori accorsi in Versilia con i suoi The Free Nationals e proporrà il suo mix unico di R&B, Jazz, rap. Sono tre le realtà italiane che lo preceranno: Frah Quintale, tra pop e hip hop, Joan Thiele, urban pop di qualità, ed infine LNDFK, cantautrice italo-tunisina che si muove tra Jazz, trame orientali e beats elettronici

Joan Thiele, Futuro Wow – il video ufficiale

25 giugno – quinto giorno

Quinto giorno all’insegna della electro dance più coinvolgente. Headliner Jamie XX, dj straordinario che sarà preceduto dall’italiano Cosmo e da MACE, producer di lungo corso. Sul palco sarà presente anche GINEVRA, cantautrice torinese che sposa il songwriting classico con l’elettronica.

Jamie XX – idontknow – video ufficiale

26 giugno – sesto giorno

Il giorno di chiusura vedrà sul palco un clubbing di matrice più raffinata, a partire dall’headliner Kaytranada, metà haitiano, metà canadese, producer e dj raffinatissimo con all’attivo due album. Ci sarà anche la disco-funk dei Jungle, i canadesi BADBADNOTGOOD che propongono un metissage tra Jazz e clubbing, i milanesi Selton con le loro influenze tropical.

Kaytranada – Need it, video ufficiale
Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img