Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Dopo l'esibizione al concerto del primo maggio, Il pratese Geometra Mangoni sbaraglia tutti e vince il contest della nota manifestazione. Per festeggiarli vi proponiamo il video girato durante il live alla Festa della Musica di Chianciano Terme 2015 e prodotto per indie-eye e il Collettivo Fabrica da Kinodv Produzioni video, dove la band legata a Maurizio Mangoni aveva presentato in anteprima i brani de "L'anticiclone delle azzorre", il primo album a nome "Il geometra Mangoni" uscito per l'ecosistema musicale Qui Base luna. Ricorda che quest'anno la gestione del Collettivo Fabrica per la Festa della Musica di Chianciano Terme compie dieci anni, grandi novità in arrivo!!!  

Di

Il Geometra Mangoni, già su indie-eye con il video in esclusiva de “Un altro inverno” estratto dall’album “l’anticiclone delle azzorre“, ha vinto il contest del Primo Maggio chiamato 1M Next 2016 grazie al verdetto della giuria costituita da Massimo Bonelli, Massimo Cotto, Carlo Massarini, Carlo Martelli, Luisa Melis, Riccardo Sinigallia e Maria Cristina Zoppa.

Il geometra Mangoni ha conquistato la giuria del contest 1M Next nel modo più semplice e al tempo stesso più difficile, perché ha saputo essere originale senza sembrare pretenzioso. In un mondo dove molti mascherano la mancanza di idee fingendo di essere rivoluzionari […] l’uomo di Agliana ha detto cose serissime senza prendersi troppo sul serio, senza annoiare e nemmeno voler divertire a tutti i costi. Insomma, a noi non è sembrato vero di trovare uno vero”. Sono parole di Massimo Cotto che decretano la vittoria del progetto solista di Maurizio Mangoni, dopo l’esibizione al concerto del 1 maggio, confermando così il primato guadagnato nella fase finale del contest.

L’artista toscano già voce e chitarra dei MURIéL, vincitore nel 2011 del premio “Ernesto De Pascale”, con all’attivo collaborazioni importanti (Paolo Benvegnù, Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione e Serena Altavilla dei Blue Willa e Mariposa, tra gli altri)  ha pubblicato “L’Anticiclone delle Azzorre”, lo scorso 12 ottobre 2015 per Qui Base Luna (QBL), l’ecosistema musicale che ha nel roster anche Cristina Donà, con il quale Mangoni condivide la produzione di Saverio Lanza (il  brano “Un altro inverno”)

Il Geometra Mangoni è stato ospite anche della XVI Edizione della Festa della Musica di Chianciano terme, dove durante la terza giornata ha presentato in anteprima i brani de “L’anticiclone delle Azzorre”

Ecco un estratto video dal concerto, in esclusiva per indie-eye e prodotto da Kinodv.it produzioni video, in collaborazione con il Collettivo Fabrica che ogni anno organizza la Festa della Musica di Chianciano Terme. Non dimenticate la XVII edizione, in programma dal 20 al 24 luglio 2016, grandi sorprese in arrivo, la festa festeggia i dieci anni di gestione del Collettivo Fabrica!!!