Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

No Dump, l'associazione di architetti, ingegneri e designer nata a Firenze, nel 2015 ha valorizzato l'area verde della Festa della Musica Di Chianciano Terme con materiali di riciclo, re-inventando alcuni giochi della tradizione in versione gigante. No Dump tornerà anche per la nuova edizione 2016 dal 20 al 24 luglio presso il Parco Fucoli di Chianciano Terme. Guarda il video del 2015 per conoscerli da vicino e per sapere come lavorano 

Di

No Dump è un’associazione costituita da architetti, ingegneri e designer nato più di sei anni fa a Firenze.

Per la Festa della Musica di Chianciano Terme 2015 è stato incaricato di realizzare uno spazio creativo con materiali di riciclo, valorizzando così l’area verde della festa con i loro giochi, con la collaborazione de LaPivot. I primi hanno curato tutta la realizzazione i secondi la progettazione e la comunicazione sociale (proiezione mapping e social media).

Per il parco giochi erano stati utilizzati materiali di riciclo seguendo la filosofia del ri-utilizzo; trovando quindi nella Festa Della Musica di Chianciano Terme un ventre accogliente per le loro idee, dimostrando che si può fare molto, con poco.

No dump sarà presente anche durante l’edizione 2016 dal 20 al 24 luglio prossimi per la nuova edizione della festa. Oltre all’area gestita dai No Dump, che potete vedere in questo video realizzato durante la festa dell’anno passato, utilissimo per capire cosa fanno e come lavorano, da quest’anno sarà attiva anche una speciale area Chill-out.

Festa della Musica di Chianciano Terme in rete