venerdì, Giugno 21, 2024

Riccardo Morandini, Sole dei Sensi: il videoclip raccontato da Uolli per Indie-eye

Uolli, talentuoso videomaker già al lavoro con Battiato, Brunori, Yombe, Bowland, Niccolò Fabi, racconta per i lettori di indie-eye il suo ultimo video realizzato per il bel singolo di Riccardo Morandini, intitolato "Sole dei sensi" ed estratto dal suo primo album

Per il nuovo singolo estratto dal suo esordio sulla lunga distanza, Ricccardo Morandini si è affidato a UOLLI per la parte visuale. Al secolo Tomas Marcuzzi, il regista udinese che ha già lavorato con artisti del calibro di Brunori, Lo Stato Sociale, Dente, Franco Battiato, Bowland, solo per citarne alcuni, ha cercato di individuare il contrasto tra azione e trascendenza che “Sole dei sensi” in qualche modo suggerisce, attraverso l’alternanza di un setting metadiscorsivo, dove si vede una troupe al lavoro su un centro indefinito, mentre il soggetto è impegnato a liberarsi di tutte le scorie prodotte dall’ego.

L’idea alla base del videoci ha detto Uolliè emersa ascoltando attentamente il testo della canzone di Morandini. E’ stato il perpetuarsi della frase “sparire nel fare” ad aver innescato l’intuizione di realizzare una sorta di meta-video, in cui il centro e il focus dello sguardo della camera (apparentemente) non è mai concentrato sul protagonista, che anzi, addirittura non è presente nei vari set volutamente svelati dalla regia. Lui è sempre altrove, intento a compiere azioni slegate dal contesto del video, azioni quotidiane e di “cura”. Vediamo infatti la troupe intenta ad inquadrare, truccare e illuminare un soggetto evanescente, così come gli onnipresente droni continuano a ruotare attorno alla troupe e al soggetto che però non c’è. Lo svelamento dell’altrove di Morandini è concesso solo allo spettatore, grazie ad una regia che improvvisamente sposta lo sguardo dalla crew per compiere dei viaggi, a volte brevissimi e a volte più lunghi per scovarlo. In un mondo oramai abituato alla ricerca ossessiva di un obiettivo da guardare, di un contenuto da condividere e dalla preoccupante esigenza di fare per dimostrare, questo video vuole raccontare l’alienazione dei giorni nostri, in cui concedersi un atto privato, senza aspettative e senza essere rivolto a nessuno se noi a noi stessi, è così raro che “è un po’ come morire”.

“Sole dei sensi”, è uno dei singoli tratti da “Il leone verde“, primo album di Riccardo Morandini pubblicato nel 2022 e registrato presso lo studio analogico L’Amor Mio Non Muore, coprodotto con Franco Naddei.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker, un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana e un Critico Cinematografico iscritto a SNCCI. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip e del mondo Podcast, che ha affrontato in varie forme e format. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

Voto

IN SINTESI

Uolli, talentuoso videomaker già al lavoro con Battiato, Brunori, Yombe, Bowland, Niccolò Fabi, racconta per i lettori di indie-eye il suo ultimo video realizzato per il bel singolo di Riccardo Morandini, intitolato "Sole dei sensi" ed estratto dal suo primo album

scritto e diretto da: UOLLI
direttore della fotografia e camera 1: Claudio cescutti
produzione esecutiva: Elisabetta Olivo
drone camera 2: Fabio papalettera
dronisti: Claudio martin - davide morandi - alessio fabro
styling: romina dorigo
make-up & Hairstyle: Martina sandrin
Scenografie: Alex Nazzi
aiuto regia: Chistopher candotti
Cast & CRew: Mattia spizzo - matteo tarondo - sheetal ciani - federico pedrazzoli - mattia passon
catering - barbara martinello
cani: Wilma & Maggie
un ringraziamento a: L'amor mio non muore, Alberto Bazzoli, Lorenzo Maltoni, Luca Morandini, Franco Naddei, Leonardo Ricci, Eugenioprimo Saragoni, William Simone, Giovanni Versari, Roberto Villa
un ringraziamento speciale a: Maggie Brown and Giotto
Si ringrazia infine il comune di rive d’arcano e l’acciaieria ABS per la gentile concessione delle location.

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img
Uolli, talentuoso videomaker già al lavoro con Battiato, Brunori, Yombe, Bowland, Niccolò Fabi, racconta per i lettori di indie-eye il suo ultimo video realizzato per il bel singolo di Riccardo Morandini, intitolato "Sole dei sensi" ed estratto dal suo primo album<br><br> scritto e diretto da: UOLLI<br> direttore della fotografia e camera 1: Claudio cescutti<br> produzione esecutiva: Elisabetta Olivo<br> drone camera 2: Fabio papalettera<br> dronisti: Claudio martin - davide morandi - alessio fabro<br> styling: romina dorigo<br> make-up & Hairstyle: Martina sandrin<br> Scenografie: Alex Nazzi<br> aiuto regia: Chistopher candotti<br> Cast & CRew: Mattia spizzo - matteo tarondo - sheetal ciani - federico pedrazzoli - mattia passon<br> catering - barbara martinello<br> cani: Wilma & Maggie<br> un ringraziamento a: L'amor mio non muore, Alberto Bazzoli, Lorenzo Maltoni, Luca Morandini, Franco Naddei, Leonardo Ricci, Eugenioprimo Saragoni, William Simone, Giovanni Versari, Roberto Villa<br> un ringraziamento speciale a: Maggie Brown and Giotto<br> Si ringrazia infine il comune di rive d’arcano e l’acciaieria ABS per la gentile concessione delle location.Riccardo Morandini, Sole dei Sensi: il videoclip raccontato da Uolli per Indie-eye