Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

John Legend, unica data italiana al Lucca Summer Festival, il 5 luglio 2020, succosa anticipazione dell'atteso Bigger Love Tour. Prevendite online da oggi. Guarda il video di "Conversations in the dark", nuovo singolo dell'artista neo-soul 

Di

Sono online da oggi le prevendite per il concerto di John Legend al Lucca Summer Festival sui siti di ticketone e sul sito ufficiale della D’Alessandro e Galli. Il grande artista neo-soul torna in Piazza Napoleone a Lucca dopo il concerto del 2015, cinque anni durante i quali il nostro ha collezionato una serie di premi prestigiosi tra cui Oscar, Golden Globe, Grammy, Tony Award, Billboard Music Award e BET Award. Legend, il cui ultimo album risale al 2018, metterà insieme una scaletta di hits da non perdere, che attraverseranno tutti i sette dischi pubblicati dal 2004 sino ad oggi.

Il Bigger Love Tour di John Legend è stato annunciato dopo la pubblicazione su tutte le piattaforme digitali della nuova canzone “Conversations In The Dark” e  comincerà il prossimo agosto in Texas, per concludersi a settembre a San Diego; la data di Lucca è quindi uno straordinario anticipo dei concerti statunitensi. 

“Conversations in the dark” è stata inclusa nella serie NBC “This Is Us” , insieme ad un cameo dello stesso Legend. Il brano è stato veicolato da uno splendido videoclip montato da Luke Eisner  con un approccio found footage, dove si alternano immagini d’archivio e film di famiglia, con una serie di coppie che celebrano il loro amore.

John Legend, Conversation in the Dark – Official Video – Editor: Luke Eisner

Il nome di John Legend si aggiunge al cast del Lucca Summer Festival che vede nomi come Paul McCartney, Celine Dion, Yusuf Cat Stevens, Liam Gallagher, Paolo Conte, Lynyrd Skynyrd, Nick Mason con la super band che porterà in tour i primissimi album dei Pin Floyd, Ben Harper e Beck

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.