martedì, Settembre 29, 2020

AA.VV – The Next Wave (A Buzz Supreme, 2012)

Il sottotitolo recita “una raccolta sulla nuova scena fiorentina”: selezione curata da Elena Raugei, giornalista musicale (Il Mucchio) e autrice di alcuni libri (su Afterhours e Carmen Consoli) e licenziata dalla label (che si occupa anche di promozioni e live tour) A Buzz Supreme di Andrea Sbaragli. Difficile capire il reale intento di operazioni come questa: sincera volontà di scoprire nuovi talenti (raggruppati più o meno forzatamente in una “scena”) o semplice promozione degli artisti del proprio roster, dato che tutti i gruppi – o quasi – in qualche modo fanno parte della label in questione? Ai posteri l’ardua sentenza: a noi è stato chiesto di occuparci della musica, quindi sotto.
Se c’è un filo conduttore che accomuna la maggior parte delle bands è sicuramente una predisposizione per sonorità oblique ed alt-rock: che siano memorie immerse negli anni ’90 (Blue Willa, parecchio riot, Granprogetto, chitarre college rock invero parecchio fragorose, Bad Apple Sons, ancora troppo legati al modello Marlene Kuntz, Underfloor e La Duma, tendenze autoriali su basi rock) o revivalismi sempre ben accolti (l’indie garage albionico di Vickers e Hacienda, il brit rock parecchio brillante degli ottimi Velvet Score, il dream pop epico degli altrettanto buoni Ka Mate Ka Ora, il math rock dei Karl Marx Was A Broker) l’indie rock presente in questa raccolta sfugge quasi sempre in modo piacevole da facili banalità. Certo, non tutto è perfettamente a fuoco (ad esempio non convince appieno il nuovo progetto di Samuel Katarro, King Of The Opera) ma tra vecchie conoscenze (gli ottimi Walking The Cow con il loro indie-folk) e nuove sorprese (il synth punk spigoloso di Tribuna Ludu, gli sperimentalismi venati di acid blues dei Plastic Violence) la compilation scorre piuttosto bene. Chiudiamo citando il resto delle bands: gli sperimentalismi venati di techno dei Dilatazione e quelli minimal di unePassante, i muscoli dei Kill The Nice Guy, i Gaetanismi schizzati dei Mangiacassette.
A tutti, belli e brutti, un sincero in bocca al lupo.

Denis Prinzio
Denis Prinzio
Denis Prinzio è bassista di numerose band underground ora in congedo temporaneo, scribacchino di cose musicali per sincera passione, la sua missione è scoprire artisti che lo facciano star bene.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Maurizio Marsico: The Sunny Side of the Dark Side, la raccolta Spittle Records

The Sunny Side of the Dark Side, splendida raccolta Spittle Records dedicata al genio di Maurizio Marsico. Personaggio proteiforme, autore di colonne sonore, architetto sussurrante, sperimentatore ludico, Post e Neo-Modern, veni, video, vici e molto altro

Vuvuvultures – Song Bot è il nuovo video Bdsm ed estremo di Mario Benedetti

Nuovo video per i britannici Vuvuvultures; Song Bot è una divertente orgia Bdsm diretta da Mario Benedetti del collettivo Saypuke

Christina Aguilera – Accelerate – il video di Zoey Grossman

La notevole Zoey Grossman, fotografa di splendidi ritratti femminili destinati al consumo della moda, realizza il nuovo videoclip per Christina Aguilera: Acelerate.

SXSW 2014 Music video – speciale: Joel Compass – Back to me, di Ian & Cooper

Il geniale "Back to me" diretto da Ian & cooper, vince meritatamente l'SXSW 2014 come miglior video musicale; ne parliamo approfonditamente per inaugurare uno speciale dedicato ai video selezionati dal festival di Austin

Fenne Lily: isolamento e introspezione nei videoclip per Breach

"Alapathy", "Berlin", "Solipsism". I tre singoli e i tre video che hanno anticipato l'uscita di "Breach" il nuovo album di Fenne Lily uscito per Dead Oceans. Ve ne parliamo attraverso le clip di Benjamin Brook, Henry Dunbar, Tom Clover

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015