Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Aspettando il Middle East Now, festival internazionale di cinema, documentari, arte contemporanea, musica, incontri, eventi dai paesi mediorientali e dal Nord Africa, in programma dal 5 al 10 aprile prossimi a Firenze, indie-eye musica propone i videoclip della produzione pop-rock mediorientale da qui alla fine del festival: Si comincia con Zeid Hamdan e Maii Waleed e il loro progetto in comune 

Di

Per ricordarvi l’appuntamento con il prossimo Middle East Now il festival internazionale di cinema, documentari, arte contemporanea, musica, incontri, eventi dai paesi mediorientali e dal Nord Africa, in programma dal 5 al 10 aprile prossimi a Firenze, indie-eye musica propone i videoclip della produzione pop-rock mediorentale da qui fino alla fine del festival 

Maii and Zeid | Hasafer Baeed, official videoclip

Zeid Hamdan è una delle figure chiave della musica indipendente libanese e non solo. Abbiamo già parlato su indie-eye di quella che è stata la sua esperienza più nota anche in occidente, ovvero il progetto condiviso con Yasmine Hamdan conosciuto come Soapkills. Il talento di Zeid non si ferma ovviamente a quella produzione, tanto che il suo nome è associato a numerose band della scena alternativa mediorientale; progetti come The New Government, Katibe5, Hiba Mansouri, Zeid and The Wings, lo hanno visto coinvolto in svariati ruoli. Tra le produzioni più recenti quella a nome Maii and Zeid, dove produce, scrive e suona la chitarra insieme alla cantante egiziana poco più che ventenne Maii Waleed, ex batterista Heavy Metal per le Mascara. I testi della Waleed riflettono moltissimo i sentimenti della gioventù egiziana, tra turbolenze emotive, crisi esistenziali, percezione tra il personale e il politico e malinconia. La musica del duo è un connubio tra dream pop, bossa-nova, influenze arabe, indie-pop e anche alcuni elementi blues-rock. Insieme dal 2010 Hanno realizzato un album e un ep, l’ultimo dei quali nel 2015 con il titolo di “Ezaal”. Il video che vi proponiamo è tratto dal primo album intitolato “Moga” pubblicato nel 2013, e si chiama “Hasafer Baeed”.

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.