domenica, Ottobre 25, 2020

Silvano Piombini

Da piccolo mi chiamavano "Piombo", per via del mio cognome non così comune ma ho vissuto una vita tutt'altro che pesante; per vivere vendo pesce fresco nei piccoli mercati rionali e mi piace da morire sporcarmi le mani.

Philippe Petit – Extraordinary Tales of A Lemon Girl – Trilogy – Chapter I: Oneiric Rings on Grey Velvet (Aagoo Records, 2012)

Philippe Petit torna ad esplorare il mondo delle colonne sonore e a farlo collidere con i detriti del '900, la recensione del primo capitolo di una nuova trilogia del malessere...

Botany – Feeling today (Western Vinyl, 2011)

Primo Ep di Spencer Stephenson con il moniker Botany, esce il 3 ottobre per Western Vinyl, la recensione di Silvano Piombini...

João Gilberto – o amor, o sorriso è a flor (èl, cherry red – 2011)

E' uscita ufficialmente il 10 gennaio la ristampa di un'introvabile classico di João Gilberto in versione finalmente integrale, o amor, o sorriso è a flor, la recensione di Silvano Piombini...

The Poison Arrows – Newfound resolutions

The Poison Arrow da Chicago, Newfound Resolutions è il loro secondo album, la recensione di Silvano Piombini...

Elysian Fields – Queen of the meadow (Vicious Circle, 2010)

Queen of the meadow degli Elysian Fields ristampato da Vicious Circle, la recensione di Silvano Piombini...

Woom – Muu’s Way (Ba Da Bing! 2010)

Prima Fertile Crescent, adesso Woom, la nuova identità musicale per Sara Magenheimer e Eben Portnoy, la recensione di Muu's Way...

Z-star – Masochists & Martyrs (Muthastar, 2010)

Il nuovo album di Z-star per la sua etichetta Muthastar è un ritorno dopo 4 anni ed esce il 10 di maggio 2010, la nostra recensione...

Andrea Carboni – La terapia dei sogni (Red Birds_Seahorse recordings – 2010)

sogni_carboniLa Terapia dei sogni è il debutto full lenght di Andrea Carboni, la recensione di Silvano Piombini

Silvano Piombini

Da piccolo mi chiamavano "Piombo", per via del mio cognome non così comune ma ho vissuto una vita tutt'altro che pesante; per vivere vendo pesce fresco nei piccoli mercati rionali e mi piace da morire sporcarmi le mani.