Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

La saga de "Il Presagio" dai primi tre capitoli introdotti dal film di Richard Donner diretto nel 1976, fino al quarto capitolo aggiuntivo del 1991. Midnight Classics ( Midnight Factory ) pubblica in un cofanetto con 5 Blu Ray, disponibile anche in versione DVD a partire dal prossimo 27 febbraio, l'epopea dell'anticristo più famoso della storia del cinema dopo quello che abitava il corpo di Linda Blair. La nuova "The Omen Film Collection" esce in edizione Limitata con 4 cartoline da collezione e più di otto ore di contenuti speciali. Leggi il nostro approfondimento e guarda il dettagliato video unboxing. 

Di

La Saga de “Il presagio”, dal film di Richard Donner del 1976 al quarto capitolo del 1991: The Omen Film Collection da Midnight Classics

Midnight Classics, label dedicata al cinema horror che ha fatto la storia, pubblica il cofanetto “The Omen Film Collection” dedicato alla saga de “Il presagio”, introdotta nel 1976 dall’indimenticabile film di Richard Donner interpretato da Gregory Peck e Lee Remick, solido lavoro di mestiere, nato sulla scia del successo de “L’esorcista” e dedicato alla nuova venuta dell’anticristo. Seguono: “La Maledizione di Damien” di Don Taylor del 1978 dove Damien già adolescente scopre le sue origini e il suo destino, “Conflitto Finale” del 1981 interpretato da Sam Neill, con un Damien adulto che ha già acquisito pieni poteri e punta alla conquista del mondo. Dieci anni dopo la conclusione della saga “classica”, viene prodotto un quarto capitolo intitolato “OMEN IV – Presagio Infernale“, una sorta di reboot dove l’avvento di un nuovo anticristo è incarnato da un bambina. Tra gli interpreti dei primi tre film della saga, Gregory Peck, Lee Remick, William Holden, Lee Grant, Rossano Brazzi, Sam Neill, Mia Farrow, Liev Schreiber.

 

The Omen Film Collection – 5 Blu Ray Limited edition + 4 cartoline da collezione. Il video unboxing

Il cofanetto Midnight Classics, include tutti i film della saga de “Il presagio” e più di 8 ore di contenuti speciali, ripartiti per i primi quattro dischi e su un’intero disco dedicato, il quinto. Guarda il nostro video unboxing per scoprire da vicino come è composta la “The Omen Film Collection“, disponibile a partire dal prossimo 27 febbraio e scopri tutti i dettagli, incluso il booklet illustrato con saggi e approfondimenti dedicati ai quattro film. Last but not least, le 4 cartoline da collezione incluse nella confezione limitata, che riproducono gli artwork originali dei poster di tutti i film della saga.  “The Omen Film Collection” è disponibile sia in formato Blu Ray 5 dischi edizione limitata che in formato DVD 5 dischi.

*Prodotto omaggio stampa inviato dall’etichetta

The Omen – Il Presagio, di Richard Donner 1976 (Disco 1)

The Omen, Il presagio. Sinossi

Quando Kathy Thorn (Lee Remick) dà alla luce un bambino nato morto, suo marito Robert (Gregory Peck) la protegge dalla traumatica verità sostituendolo con un orfano, senza sapere che le origini del nuovo bimbo, sono sataniche. I primi segni dell’abisso cominciano durante il quinto compleanno del piccolo Damien, quando la tata commette un plateale e drammatico suicidio. Un sacerdote tenterà di avvertire il padre di Damien dei pericoli che stanno correndo, questo verrà ucciso in un incidente tanto bizzarro quanto macabro. Le vittime crescono incessantemente fino a quando Robert, si rende conto che il figlio adottivo altri non è che l’Anticristo. L’unico modo per impedirgli di portare a termine la propria escatologia millenaristica è ucciderlo. Il primo “Presagio” viene diretto da un artigiano dal solido mestiere come Richard Donner, futuro regista di “Superman”, “Ladyhawke” e “The Goonies” e sceneggiato da David Seltzer che scriverà tutti e quattro i capitoli della saga.

The Omen, Il presagio – Contenuti Speciali

Sono tre i commenti audio contenuti nel primo disco del cofanetto Midnight Classics dedicato alla Saga di “The Omen”. Uno con il regista Richard Donner e il montatore Stuard Baird, uno con Richard Donner che conversa insieme al regista e sceneggiatore Brian Helgeland, autore de “La setta dei dannati”, “Legend” e “Man on fire”, il terzo con gli storici del cinema Nick Redman, Lem Doobs e Jeff Bond. “La parola del diavolo” è un’intervista di 24 minuti con lo sceneggiatore David Seltzer, che ha lavorato ai quattro film della Saga. L’introduzione al film a cura di Richard Donner è invece una featurette d’epoca della durata di 15 minuti, girata sul set del primo film. Vintage anche The Omen: Revelations, che arricchisce i documenti d’epoca con ben 24 minuti di contenuti, mentre Maledizione o Coincidenze?, fa sempre parte dei contenuti e delle featurette d’epoca e dura circa sette minuti.
Una brevissima scena eliminata con il commento opzionale di Donner ed Helgeland conclude la dotazione extra del primo disco, insieme a galleria fotografica, trailer, spot radiofonici e televisivi d’epoca.

The Omen II – La maledizione di Damien, di Don Taylor – 1978 (Disco 2)

The Omen II, La maledizione di Damien. Sinossi

Da quando i genitori di Damien scompaiono dalla vita del figlio adottivo per una morte tanto violenta quanto sospetta, l’ormai dodicenne anticristo viene, interpretato nel secondo film della saga da Jonathan Scott-Taylor, viene affidato al ricco zio (William Holden) e alla moglie (Lee Grant). Studente in una scuola militare e possibile erede dell’impero commerciale guidato dal nuovo padre adottivo, cercherà di mirare al potere delle aziende e quindi di tutto il mondo. Tutti quelli che si metteranno sulla sua strada, sono destinati a perire.

The Omen II, la maledizione di Damien – Contenuti Speciali

L’audio commento con il produttore Harvey Bernhard è il primo e unico tra quelli disponibili nel secondo disco del cofanetto The Omen. Una lunga conversazione con l’attrice Elizabeth Shepherd della durata di 27 minuti introduce la serie di interviste del secondo disco, tra cui è inclusa quella intitolata “L’amministratore delegato del diavolo” con l’attore Robert Foxworth (16 minuti) e quella di 16 minuti con l’attrice Lee Grant, “La tutrice di Damien“. Sempre Elizabeth Sheperd commenta le foto che aveva scattato nel backstage del film (4 minuti). “Il potere e il Diavolo: Il making of di Omen II” è una featurette d’epoca della durata di 7 minuti. Conclude la dotazione extra del secondo disco i trailer, gli spot televisivi e radiofonici e la consueta galleria fotografica, costituita da 89 immagini scattate sul set, dietro le quinte oltre a tutte le foto promozionali, incluso l’artwork del box Super 8 del film che veniva noleggiato oppure venduto nella seconda metà degli anni settanta.

The Omen III – Conflitto Finale, di Graham Baker – 1981 (Disco 3)

The Omen III, Conflitto Finale. Sinossi

Damien Thorn ha ormai 32 anni e nel terzo capitolo della saga, con Richard Donner che ritorna in pista come produttore esecutivo, ha il volto di Sam Neill, freddo e rampante calcolatore, che dal dominio commerciale esercitato attraverso le aziende dello zio, punta al dominio globale. Per raggiungere i suoi scopi ucciderà, come da copione, tutti quelli che cercheranno di ostacolarne i piani diabolici. A frapporsi tra la sete di dominio dell’anticristo e la salvezza del mondo, un sacerdote interpretato dall’attore italiano Rossano Brazzi.

The Omen III, Conflitto finale – Contenuti Speciali

Il commento audio con il regista di “The Omen III” Graham Baker è quello incluso nel terzo disco della collezione Midnight Classics. Sempre Baker è intervistato ne “Il Diavolo in dettaglio“, conversazione recente della durata di 26 minuti. “Resuscitare il Diavolo” è invece l’intervista con lo sceneggiatore e produttore associato del film, Andrew Birkin; si tratta di una conversazione di ben 21 minuti. L’assistente di produzione Jeanne Ferber è al centro di un’altra intervista della durata di 17 minuti. Trailer originali, spot televisivi e una galleria di circa 50 immagini scattate sul set, concludono la dotazione di contenuti speciali del terzo disco.

The Omen IV – Presagio Infernale, di John Montesi e Dominique Othenin Girard – 1991 (Disco 4)

The Omen IV – Presagio Infernale. Sinossi

Damien Thorn è morto, ma la sua profezia nasce nuovamente attraverso una misteriosa ragazza di nome Delia, adottata da due avvocati, Gene e Karen York. Quando Karen si rende conto che la bimba è nata in circostanze sospette, deciderà di assumere un investigatore privato per trovare i veri genitori di Delia. Cominciano a verificarsi una serie di incidenti a catena e Karen inizia a sospettare una cospirazione ai suoi danni, mentre a poco a poco scopre le vere origini della figlia. Il film è co-diretto da Dominque Othenin Girard, regista del quinto capitolo di Halloween, contenuto nella Halloween Film Collection pubblicata da Midnight Classics.

The Omen IV – Presagio Infernale – Contenuti Speciali

Il libro del male: intervista con lo sceneggiatore Brian Taggert” è l’intervista di 18 minuti che introduce i contenuti speciali del quarto disco della The Omen Film Collection. Galleria fotografica e trailer concludono la dotazione del quarto disco.

The Omen Film Collection, disco 5 – Contenuti Speciali

Il quinto disco della “The Omen Film Collection” pubblicata in 5 dischi (Blu Ray e DVD) da Midnight Classics, è dedicato esclusivamente ai contenuti speciali. Insieme agli extra contenuti negli altri quattro dischi contribuisce ad una dotazione di materiale di approfondimento che supera le otto ore complessive, tra documentari, featurette, interviste vintage, trailer, spot d’epoca, interviste a tutto il cast, ai registi, all’autore della colonna sonora, allo sceneggiatore, oltre ovviamente ai ricchi commenti audio allegati ad ogni titolo della collezione.
L’eredità di “The Omen: Documentario” è un lungo approfondimento di ben due ore, su tutti i film della serie, l’analisi dei simbolismi religiosi inclusi e gli ideali che sottendono. Narrato dall’attore Jack Palance è un contenuto vintage di qualità. “Lo faccio per te: intervista con l’attrice Holly Palance” è un’intervista recente di 13 minuti. “Richard Donner parla di Omen: il presagio” è un’introduzione al primo film, mentre “La musica del diavolo: intervista con il compositore Christopher Young” è una lunga riflessione di 19 minuti sulla musica scritta da Jerry Goldsmith per i tre primi capitoli della saga (la musica del quarto episodio è composta invece da Jonathan Sheffer). “Il presagio rivelato” è un’ennesima introduzione di Donner filmata nel 2006 e della durata di 2 minuti, mentre “Wes Craven parla di Omen: il presagio” è un’analisi appassionata del grande regista americano sul film di Donner, della durata di 20 minuti. “Jerry Goldsmith parla della colonna sonora” è un contenuto di 18 minuti, dove il grande compositore americano parla del suo lavoro sulle musiche dei primi tre film della saga. “David Seltzer parla della sceneggiatura“, chiude la dotazione extra del quinto disco, con un’intervista di 16 minuti circa.

The Omen Film Collection – Qualità audio e video

Il primo disco della Film Collection The Omen ha un rapporto video 2:39:1, il secondo è il terzo 2:35:1 e sono tutti BD50. L’audio è per tutti e tre i titoli 5.1 DTS HD-MA
Il quarto disco è un BD50 con un rapporto immagine 1:85:1 e audio 2.0 DTS-HD Ma. Tutti i dischi sono in lingua sia italiana che inglese (opzionabile) con sottotitoli in italiano.
L’audio del quinto disco dedicato ai contenuti speciali è un Dolby Digital 2.0.
Le nuove versioni rimasterizzate dei tre film inclusi, comprendono anche quella del primo film di Richard Donner, restaurato a partire dai negativi originali in 4k. Maggiore chiarezza rispetto alle precedenti edizioni in Blu Ray, assolutamente superiore dal punto di vista del rapporto colori/contrasto. La fotografia curata da Gilbert Taylor, immersa in una luce “flou” e da sogno, viene mantenuta nel rispetto degli intenti originari, ma c’è un guadagno notevole sulla definizione dell’immagine rispetto alle uscite precedenti.