Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Marco Parente si affida a Music Raiser per supportare un nuovo progetto condiviso con Ryland Bouchard, songwriter di Portland 

Di

Marco Parente, come molti altri artisti (recentemente si è parlato di un regista del calibro di Hal Hartley e del suo nuovo progetto promosso su Kickstarter) si affida al Crowdfunding per il suo nuovo progetto condiviso con un songwriter di Portland, Ryland Bouchard, con il quale aveva già avviato una collaborazione qualche anno fa. Per portare a termine il progetto, Marco Parente ha attivato una pagina su Music Raiser, dove attraverso un video, che incorporiamo con questa news, spiega e racconta il nuovo album e si pone l’obiettivo di 6.000 Euro come tetto minimo. Mancano 10 giorni allo scadere della campagna su Music Raiser, per chi è interessato a sostenere il progetto con una donazione, ecco qui la pagina di riferimento