Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Yma Sumac. Una voce mostruosa, una voce oltre. Oltre i limiti consentiti dalla natura, ma per sua stessa ammissione, ispirata dagli animali della giungla. Cherry Red ristampa tutti i suoi dischi su Capitol dal 1950 al 1959, prodotti e arrangiati da musicisti del calibro di Les Baxter e Moises Vivanco. Dalla lirica al Jazz, dal mambo al soul, dal folk a quel metissage chiamato "Exotica". Guarda il video unboxing dello speciale cofanetto Cherry Red 

Di

Yma Sumac, straordinario talento musicale e fenomeno “mostruoso” del 1950.

Dal Perù agli Stati Uniti, con le sue 5 ottave, traspose stile e possibilità della musica lirica nel contesto di quella di consumo americana, passando dal folk al soul, dal mambo al Jazz, con una vocalità estrema che non conosceva confini, tanto da ispirarsi, come amava dichiarare alla stampa, dai suoni degli animali della giungla.

Cherry Red ristampa in CD la fase centrale e quindi quella più importante, della discografia della Sumac. Sei album pubblicati dalla Capitol Records tra il 1950 e il 1959, con le produzioni di grandi arrangiatori e compositori come Les Baxter e Moises Vivanco, a partire dal mitico debutto con “Voice of Xtabay“, uno dei dischi più belli e intensi del 1950, che senza alcun timore scalò la vetta delle classifiche oltreoceano, sbaragliando grossi calibri come Ethel Merman e Bing Crosby.

Yma Sumac – The Quintessence – 3CD Box set (Cherry Red)

Altre alla tracklist dei sei album contenuti, Cherry Red include una serie di bonus imperdibili, costituiti dalla registrazione della commedia musicale Flahooley, prodotta per broadway e con Yma Sumac nel cast principale. La musica della piece, composta da Sammy Fain e fuori catalogo dal 2004, non viene riprodotta per intero da Cherry Red, che si limita ad includere alcune selections come bonus del primo disco.

Yma Sumac, The Quintessential 3 CD BOX, cosa c’è dentro la scatola? Unboxing video

Yma Sumac The Quintessence su Cherry Red Records

Yma Sumac, The Quintessence. Il contenuto del box

DISCO UNO

VOICE OF THE XTABAY (1950)

1. TAITA INTY (VIRGIN OF THE SUN GOD)
2. ATAYPURA! (HIGH ANDES!)
3. ACCIA TAQUI (CHANT OF THE CHOSEN MAIDENS)
4. TUMPA! (EARTHQUAKE!)
5. CHOLADAS (DANCE OF THE MOON FESTIVAL)
6. WAYRA (DANCE OF THE WINDS)
7. MONOS (MONKEYS)
8. XTABAY (LURE OF THE UNKNOWN LOVE)
9. XTABY (LURE OF THE UNKNOWN LOVE) (ALTERNATE TAKE – BOY AND GIRL
VERSION)

LEGEND OF THE SUN VIRGIN (1952)

10. KARIBE TAQUI
11. WITALLIA! (FIRE IN THE ANDES)
12. LAMENT
13. KON TIKI
14. MONTANA
15. ZANA
16. NO ES VIDA
17. KUYAWAY (INCA LOVE SONG)
18. SURAY SURITA
19. MAMALLAY!
20. PANARIMA
21. CCORI CANASTITAY
SELECTIONS FROM FLAHOOLEY ORIGINAL BROADWAY CAST RECORDING (1951)
22. BIRDS / ENCHANTMENT
23. NAJLA’S LAMENT
24. NAJLA’S SONG OF JOY / ARABIAN FOR “GET HAPPY”
25. INCA WALTZ
26. BABALU (1952 SINGLE)

DISCO DUE

MAMBO! (1954)

1. BO MAMBO
2. TAKI RARI
3. GOPHER
4. CHICKEN TALK
5. GOOMBA BOOMBA
6. MALAMBO NO. 1
7. FIVE BOTTLES MAMBO
8. INDIAN CARNIVAL
9. CHA CHA GITANO
10. JUNGLA
11. CARNAVALITO BOLIVIANO

INCA TAQUI (CHANTS OF THE INCAS) (1953)

12. K’ARAWI (PLANTING SONG)
13. CUMBE-MAITA (CALLS OF THE ANDES)
14. WAK’AL (CRY)
15. INCACHO (ROYAL ANTHEM)
16. CHUNCHO (THE FOREST CREATURES)
17. LLULLA MAK’TA (ANDEAN DON JUAN)
18. MALAYA! (MY DESTINY)
19. RIPUI (FAREWELL)

DISCO TRE

LEGEND OF THE JIVARO (1957)

1. JIVARO
2. SEJOLLO (WHIP DANCE)
3. YAWAR (BLOOD FESTIVAL)
4. SHOU CONDOR (GIANT CONDOR)
5. SAUMA (MAGIC)
6. NINA (FIRE ARROW DANCE)
7. SANSA (VICTORY SONG)
8. HAMPI (MEDICINE)
9. SUMAC SORATEÑA (BEAUTIFUL JUNGLE GIRL)
10. AULLAY (LULLABY)
11. BATANGA-HAILLI (FESTIVAL)
12. WANKA (THE SEVEN WINDS)

FUEGO DEL ANDE (FIRE OF THE ANDES) (1959)

13. LA MOLINA (THE MILL SONG)
14. LA FLOR DE CANELA (CINNAMON FLOWER)
15. GALLITO CALIENTE (THE HOT ROOSTER)
16. LA PAMPA Y LA PUÑA (THE PLAINS AND THE MOUNTAINS)
17. DALE QUE DALE! (THE WORKERS SONG)
18. LLORA CORAZON (CRYING HEART)
19. A LA HUACACHINA (ENCHANTED LAKE)
20. LA PERLA DE CHIRA (THE PEARL)
21. MI PALOMITA (MY PIGEON)
22. VIRGENES DEL SOL (VIRGINS OF THE SUN)
23. GALLITO CIEGO (ONE-EYED ROOSTER)
24. CLAMOR (I WON’T FORGET YOU)