giovedì, Luglio 18, 2024

Kids on the street: la raccolta definitiva sul Power Pop made in UK

Tutto, ma proprio tutto sull'esplosione del Power Pop Britannico dal 1977 al 1981. 77 brani in un bel box di 3CD pubblicato da Cherry Red. Vi parliamo di Kids on the street - Uk Power Pop and New Wave 1977 - 1981, anche con un video unboxing, incluso di pre-ascolto

Lo sosteniamo da sempre. Le raccolte Cherry Red sono molto di più che un aggregazione di hits oppure semplicemente playlist ben congeniate. Il loro valore è quello di un vero e proprio percorso storico che consente di inquadrare le sonorità di un periodo in modo esaustivo, spesso rintracciando connessioni inedite e consentendo excursus approfonditi attraverso pubblicazioni dimenticate e talvolta inedite.

Kids on the street, la raccolta pubblicata lo scorso dicembre dall’etichetta britannica, è un boxset cartonato con 3 CD e un booklet illustrato, che mette insieme ben 77 brani sotto l’etichetta “Power Pop”.

La definizione si riferisce a tutto ciò che dall’urgenza del punk, in piena stagione “post”, desume un approccio maggiormente melodico e più “radio friendly”.
Il fatto che il termine per la prima volta sia citato da Pete Townshend nel 1967 per definire il sound degli Who, non è una connessione peregrina, perché una delle caratteristiche del Power Pop britannico è quella di rielaborare certe sonorità mid-sixties con l’approccio più muscolare del Punk.

Nel 1978 il genere ottiene un grande successo in Inghilterra, ma viene alternativamente dismesso dalla critica per poi riemergere in tutto il suo fulgore insieme alla nuova ondata Mod inaugurata dai The Jam.

La raccolta Cherry Red copre quattro anni, dal 77 all’81, cercando di mettere insieme sonorità specifiche difficilmente ascrivibili al contenitore troppo vago della New Wave e rilevando episodi di alto livello, come quelli legati ai nomi di XTC, Elvis Costello, The Stranglers, The Damned, andando poi più a fondo per scovare perle come quelle di Bram Tchaikovsky, The Revillos, tutta la propaggine Mod con Squire, The Circles, The Exits, le escursioni più marcatamente pop di The Records, The Pleasers, The Jags, oltre a brani di culto firmati da The Soft Boys, The Distractions, Radio Stars.

Kids on the street, UK Power Pop and New Wave 1977-1981 si trova da questa parte sul sito ufficiale di Cherry Red per circa 22 sterline, mentre di seguito vi proponiamo un video Unboxing con pre-ascolto incluso.

Kids on the street – Uk Power Pop and New Wave 1977 – 1981 – Unboxing Video

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

Voto

IN SINTESI

Tutto, ma proprio tutto sull'esplosione del Power Pop Britannico dal 1977 al 1981. 77 brani in un bel box di 3CD pubblicato da Cherry Red. Vi parliamo di Kids on the street - Uk Power Pop and New Wave 1977 - 1981, anche con un video unboxing, incluso di pre-ascolto

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img
Tutto, ma proprio tutto sull'esplosione del Power Pop Britannico dal 1977 al 1981. 77 brani in un bel box di 3CD pubblicato da Cherry Red. Vi parliamo di Kids on the street - Uk Power Pop and New Wave 1977 - 1981, anche con un video unboxing, incluso di pre-ascoltoKids on the street: la raccolta definitiva sul Power Pop made in UK